Asta Fantacalcio, tipologie di Fantallenatori

Le 4 tipologie principali di Fantallenatori

Dite la verità, ognuno di voi nella vostra lega ha personaggi del genere.

Asta Fantacalcio, l’innamorato della squadra del cuore 

Non importa di quale squadra. Lui comprerà comunque quasi solo giocatori del suo club preferito. Non importa se un tempo prendeva Kakà e Rui Costa e adesso Suso e Montolivo. La sua classifica sarà irrimediabilmente influenzata da quella per cui tifa nella realtà.

Asta Fantacalcio, l’uomo dei grandi colpi

Sarebbe il presidente perfetto per fare sognare i tifosi in estate. Spara tutti i suoi crediti per Higuain, Nainngolan, Bonucci, Buffon. Poi, visto che deve metterne altri 15 o 16 in rosa, completa la squadra con i Primavera del Palermo e del Crotone. Inutile dire che arrivato a metà stagione deve barattare i suoi pezzi pregiati con calciatori meno forti che almeno gli permettono di arrivare a metterne undici in campo la domenica.

Asta Fantacalcio, tipologie di Fantallenatori

Asta Fantacalcio, l’espertissimo

Arriva all’asta pallido e dimagrito, perché invece di andare al mare ti ha fatto uno studio biomeccanico sul modo di colpire il pallone di destro di Belotti comparandolo a come colpisce Icardi. Ha la sua lista di nomi, la maggior parte dei quali oscuri, perché ha scritto negli anni un algoritmo per fare la media perfetta tra voti, assist, gol e cartellini. Vuole giocatori che non vuole nessun’altro, non a caso. E infatti in mezzo alla stagione fa operazioni quasi esclusivamente con l’uomo dei grandi colpi. Entrambi lottano ogni anno per non retrocedere.

Asta Fantacalcio, il menefreghista

Agli antipodi rispetto alle ultime due categorie, è il più odiato e invidiato fantacalcista di tutti. Arriva che l’asta è già cominciata e manco si scusa per il ritardo. Non conosce squadre, giocatori, rose, scopre in quel momento che il Crotone è salito in Serie A per la prima volta nella sua storia. Fa la sua rosa a simpatie, perché gli piace un nome, perché gli ricorda una partita vista in pizzeria poco prima di essere lasciato dall’ex, perché gli porta fortuna. Il tutto perfettamente aleatorio, e chiaramente alla fine dell’anno è quello che si porta a casa campionato e premio.

 

SoccerPro - Il manuale perfetto per massimizzare velocità ed agilità di piedi e aumentare la forza esplosiva e la resistenza. Scopri il programma di allenamento per sviluppare la coordinazione ed evitare gli infortuni.
 
Leggi anche

Share this post


Leave a comment

Note, comments must be approved before they are published