Come dormire bene tutta la notte il giorno prima di una partita di tennis importante

Lo sport richiede che il tuo corpo e la tua mente siano freschi e il tennis non è diverso. Ti mostreremo come dormire bene la notte prima di un'importante partita di tennis.
Man mano che il giorno della partita si avvicina sempre di più, è normale sentirsi un po' ansiosi. Tuttavia, l'ansia può influenzare negativamente il tuo sonno e, per estensione, le tue prestazioni nel tennis. Non preoccuparti, però, perché ci sono modi per migliorare la qualità del tuo sonno, assicurandoti di essere ben riposato per il tuo grande giorno.  
 
Ti mostreremo come dormire bene la notte prima di un'importante partita di tennis.
 

Questo articolo rivelerà i dettagli su come dormire bene la notte prima di un'importante partita di tennis. Parleremo delle regole generali per dormire bene, oltre ad alcuni semplici consigli e trucchi che offrono un miglioramento immediato. Cominciamo.

Prendi un buon materasso

Come dormire bene il giorno prima di una partita importante di tennis - la scelta del materasso

Un buon materasso è fondamentale per dormire bene. Tuttavia, poiché ognuno è diverso, trovarne uno significa scegliere in base alle proprie esigenze personali. Pertanto, cose come il tuo peso, la posizione del sonno e i problemi medici sottostanti influenzeranno tutti la tua scelta.


Senza entrare troppo nei dettagli, diciamo che i dormienti più leggeri avranno bisogno di un materasso più sottile, mentre quelli più pesanti dovrebbero optare per uno spessore maggiore. 


Il mal di schiena è uno dei problemi medici più comuni legati al sonno. Tuttavia, c'è una soluzione semplice, anche se non vuoi acquistare un nuovo materasso. Poiché il mal di schiena può essere dannoso per le tue prestazioni tennistiche, è meglio cercare di evitarlo; un coprimaterasso o un topper ti aiuterà a fare proprio questo. 

Prepara il tuo ambiente di sonno

Anche se potresti pensare che il tuo letto sia la cosa più cruciale che detta la qualità del sonno, questo è tutt'altro che vero. Controllare l'ambiente in cui si dorme può essere altrettanto efficace nel fornire il riposo tanto necessario.


Realizzare una camera da letto a misura di sonno è molto semplice. Per raggiungere questo obiettivo, devi ottenere tre cose giuste: luce, suono e temperatura. Parliamo di ciascuno di questi in modo più dettagliato. 

1: Luce

Prepara il tuo ambiente di sonno - Luce

Come avrai intuito, una camera da letto buia è fondamentale per dormire bene. Questo perché il corpo umano è cablato per reagire alla luce: l'alba ci sveglia e il tramonto ci fa addormentare. Tuttavia, il sole è tutt'altro che l'unica fonte di luce nei tempi moderni.


Per ottenere la migliore qualità del sonno possibile, devi assicurarti che la tua camera da letto sia il più buia possibile. Ciò significa che non c'è alcuna fonte di luce: spegni tutte le luci, comprese le lampade da lettura sul comodino.


Al giorno d'oggi, c'è un problema piuttosto insolito quando si tratta di luce nella tua camera da letto: i LED. Se hai un laptop, un televisore o qualsiasi altro tipo di tecnologia nella tua camera da letto, sono destinati a emettere un po' di luce. La cosa peggiore è che di solito emettono luce blu , che ti tiene effettivamente sveglio.


Per ottenere i migliori risultati, incolla del nastro adesivo su tutti i LED per garantire l'oscurità totale. Altrimenti, ti terranno sveglio tutta la notte, portando a una mattinata intontita e a pessime prestazioni di tennis.

2: Suono

Prepara il tuo ambiente di sonno - Suono

Il suono è un altro facilmente risolvibile. Per la migliore qualità del sonno, è necessario il silenzio totale. Pertanto, assicurati di spegnere tutto ciò che fa rumore di sorta.


Alcune persone tendono a lasciare la TV accesa mentre si addormentano. È una cattiva idea, poiché il suono che produce ti impedirà di raggiungere uno stato di sonno profondo, lasciandoti stanco al mattino. A parte questo, una TV emetterà anche luce blu, peggiorando ulteriormente la situazione.


Se hai il sonno molto leggero, potresti voler scollegare tutti i dispositivi elettronici che hai nella tua camera da letto. Ciò significa staccare la spina dalla TV, dal laptop, dai caricatori del telefono e da elettrodomestici simili. Questi dispositivi possono produrre fastidiosi rumori di commutazione elettrica anche da spenti.


Se desideri assicurarti un sonno completamente silenzioso, puoi provare i tappi per le orecchie come soluzione finale. I tappi per le orecchie, dopo tutto, elimineranno tutto il rumore. Tuttavia, fai attenzione: potresti non sentire la sveglia suonare con i tappi per le orecchie. Invece, dovrai fare affidamento sulla luce solare per svegliarti. Altrimenti potresti perdere la tua importante partita di tennis.

3: Temperatura

Prepara il tuo ambiente di sonno - temperatura adeguata

La temperatura ideale per dormire è compresa tra 16 e 19 gradi. Qualsiasi cosa al di fuori di questo intervallo inizierà a influenzare il tuo sonno REM, lasciandoti stanco.


Probabilmente sai come ci si sente in una camera da letto calda: non riesci ad addormentarti e, anche se in qualche modo ce la fai, ti girerai e rigirerai tutta la notte. Pertanto, se devi scegliere tra una camera da letto leggermente troppo calda o troppo fredda, ti consigliamo di optare per una più fredda. Se hai freddo, puoi prendere una coperta in più. D'altra parte, se stai sudando, non puoi fare molto. 

Conclusione

Dormire bene è una delle cose migliori che puoi fare per la tua salute e ringiovanirà il tuo corpo e la tua mente come nient'altro. Oltre a migliorare il tuo senso generale di benessere, il sonno di qualità è un fantastico potenziatore delle prestazioni. Tuttavia, ci sono due facce di questa medaglia: dormire bene ti aiuterà a vincere la tua partita di tennis, ma anche una sola notte di sonno inadeguato può rovinare la tua capacità di giocare bene.


Per assicurarti che ciò non accada, segui le linee guida menzionate in questo articolo. 

COME DORMIRE BENE TUTTA LA NOTTE IL GIORNO PRIMA DI UNA PARTITA DI TENNIS IMPORTANTE

 

Se ti stai chiedendo come dormire bene la notte prima della tua importante partita di tennis, la risposta è relativamente semplice. Prendi un buon materasso e rendi la tua camera da letto buia, silenziosa e leggermente fredda. Anche se sembra facile, devi fare un piccolo sforzo. Tuttavia, questo sarà uno sforzo ben ripagato. Seguendo queste regole, ti garantirai una qualità del sonno costante.


Anche se questo articolo si concentra sui suggerimenti per la notte prima di una partita, dovresti cercare di dormire bene ogni notte. In questo modo migliorerai il tuo gioco di tennis e il tuo benessere generale. 

…..

Stai cercando altri modi per migliorare la tua performance tennistica?

Clicca qui per scoprire il videocorso Tennis Speed Pro

 

Programma di allenamento per migliorare la performance tennistica - Tennis Speed Program
 

🔍 Federer, il tennista più pagato al mondo nel 2022. Chi sarà il prossimo?


Share this post


Leave a comment

Note, comments must be approved before they are published