Quanto saltano i giocatori dell'NBA?

Considerando che nel basket il canestro si trova ad una distanza da terra pari a 3,05 metri, la capacità di salto e l'esplosività sono due delle caratteristiche più apprezzate in un cestista. 

Un giocatore di basket che riesce a fare una gran bella schiacciata e infilare la palla nel canestro con un salto in alto degno di nota viene sicuramente apprezzato dal pubblico ma anche dagli avversari, che sono in grado di riconoscere le sue qualità.

Inoltre, saltare in alto e andare a segno schiacciando, permette ad un giocatore di sfuggire più facilmente ai tentativi di placcaggio avversari e, quindi, di essere più pericoloso in fase di attacco.

SALTO A UNO O DUE PIEDI?

In base alle proprie caratteristiche fisiche e alla tecnica che gli si addice di più, ci sono dei giocatori di basket che prediligono il salto su una gamba sola ed altri che, invece, preferiscono saltare su due gambe.

La differenza principale è che nel primo caso il contatto con il suolo è piuttosto breve e quindi la gamba che dà la spinta a tutto il corpo deve caricare con molta più forza; nel secondo caso, invece, il contatto con i terreno di gioco è maggiormente prolungato e quindi i muscoli delle gambe hanno più tempogenerare la forza di slancio. Ne deriva che la prima tipologia di salto è più adatta per giocatori leggeri e veloci, la seconda per quelli che hanno più forza muscolare.

Salto a uno o due piedi? Quanto saltano i giocatori dell'NBA

QUANTO SALTANO I GIOCATORI DI NBA?

Per quanto anche nel campionato di basket italiano ci siano dei veri fenomeni e si possa assistere a salti che lasciano davvero senza parole, è indubbio che le vere star del basket giochino in NBA.

E' nella lega di pallacanestro degli USA, infatti, che hanno giocato dei veri e prpri campioni che rimarranno per sempre nella storia del basket. Ma quanto saltano in alto questi campioni?

Michael Jordan, per esempio, conosciutissimo da appassionati di basket e non, aveva un'elevazione di circa 120 cm ed è tutt'oggi considerato tra i migliori saltatori dell'NBA.

Questo record è stato battuto nel 2021 da Keon Johnson, classe 2002, che, durante la NBA Draft Combine, ha effettuato un salto di circa 121 cm. Durante lo stesso evento i precedenti record erano stati stabiliti da Kenny Gregory, che nel 2001 aveva raggiunto un'elevazione di circa 115 cm, e da Pat Connaughton, il quale nel 2015 aveva stabilito la migliore misura di sempre con un salto di circa 112 cm, tra l'altro saltando quasi totalmente da fermo e con una rincorsa davvero breve.

Quanto saltano i giocatori di basket nba?

 CLASSIFICA DEI MIGLIORI SALTATORI NBA

Secondo una classifica pubblicata dal Bleacher Report, un famosissimo sito sportivo americano, quelle che riportiamo di seguito possono essere considerate le altre migliori misurazioni non ufficiali degli atleti dell'NBA.

⇢ Andrew Wiggins 111,76 cm

⇢ Dee Brown 111,76 cm

⇢ Lebron James 111,76 cm

⇢ Shannon Brown 113 cm

⇢ James White 116,84 cm

⇢ Zach Lavine 116,84 cm

⇢ Spud Webb 116,84 cm

⇢ Jason Richardson 118,11 cm

⇢ Darrell Griffith 121,92 cm

⇢ Wilt Chamberlain 121,92 cm

Sogni anche tu un giorno di poter avvicinarti ai loro traguardi? Inizia subito ad allenarti seguendo un programma di allenamento completo, creato da atleti e preparatori professionisti per aiutare chi, come te, vuole incrementare la propria esplosività e capacità di elevazione verticale.

Prova il VIDEOCORSO JHP ed entra a far parte del team di saltatori più grande d'Italia... e vedrai tu stesso i primi risultati in meno di 2 settimane! Questo manuale, infatti ti aiuterà a massimizzare la tua forza esplosiva per aumentare spudoratamente il tuo SALTO VERTICALE.

 

Programma di allenamento per massimizzare il salto verticale
 

Share this post


Leave a comment

Note, comments must be approved before they are published